CONCORSO “Azioni e storie di con-sapere”

A chi è rivolto

Il concorso è aperto alle bambine ed ai bambini delle Scuole dell’infanzia ed alle alunne e agli alunni delle Scuole Primarie che, insieme ai propri insegnanti, aderiranno al concorso. Per le secondarie leggi qui

Cosa serve per partecipare

  1. Compila il modulo di pre-iscrizione
  2. Crea un fumetto (almeno 5 riquadri che narrano una storia) oppure realizza un video in stop motion (durata massima 120 secondi consecutivi, comprensivi di titoli di testa e di coda); sembrano pochi 120 secondi? Vedrete quante foto dovreste scattare, per fare un lavoretto carino! Ricordate che 120 secondi è la durata massima, quindi un video di durata inferiore va benissimo.
  3. Prepara un breve testo descrittivo di 500 caratteri circa, da trasmettere insieme all’elaborato (previsto nell’Allegato A).
  4. Compila il modulo per il consenso alla pubblicazione online del video/elaborato (previsto nell’Allegato A).
  5. Nel caso di interviste o riprese a persone, assicurati di avere le liberatorie, da conservare a Scuola.
  6. Invia la tua iscrizione seguendo le indicazioni del Regolamento.
Il video/fumetto può contenere testo, voce, conversazione o voce fuori campo, effetti sonori, musica, a condizione che i partecipanti abbiano il diritto di usarli e diffonderli.

Introduzione

Partecipa al concorso, realizzando un fumetto oppure un video in stop-motion! Non è necessario essere grandi esperti di tecniche di animazione o bravi disegnatori. Disegna come meglio sai fare ed inventa una storia intorno ai tuoi disegni! Preferisci creare un video in stop-motion, perché non te la senti di disegnare e vuoi sapere come realizzare un video con questa tecnica? Sul sito www.consaperevideolab.education troverai un breve manuale che illustra, molto semplicemente, le basi per realizzare un video in stop-motion. Senza dover per forza mobilitare il team di “Galline in fuga”. Vai sul sito, ti registri e nella sezione “RISORSE” troverai il manuale. Il tema del fumetto o del video in stop motion è libero; tuttavia…si invitano i partecipanti a sviluppare idee che possano essere legate ai seguenti temi di carattere generale: essere educati; fare del bene; buone azioni; bellezza e rispetto della natura; storie positive, quindi! I primi tre classificati riceveranno premi legati al fumetto, all’animazione o all’audiovisivo. Gli elaborati non classificati ai primi tre posti potranno comunque essere selezionati per essere inseriti nel materiale comunicativo digitale del progetto “ConSapere|VideoLAB”, sostenuto da MiC-Ministero della Cultura e MIM-Ministero dell’Istruzione e del Merito.

Qual è il termine

Termine per la presentazione: 15 maggio 2023 alle 16:00 (CET). La partecipazione è gratuita. La presentazione di un video/fumetto sarà intesa come accettazione del regolamento.
   

Requisiti tecnici

I contributi devono contenere un video clip/fumetto e un testo di accompagnamento.
  • Video: le clip inviate devono avere una durata massima di 2 minuti. I video che superano i 120 secondi potranno non essere ammessi al concorso. I video devono essere trasmessi come un singolo file con la massima qualità. Per la trasmissione del file, puoi leggere delle brevissime istruzioni, nella sezione “Regolamento” del presente testo.
oppure:
  • Racconto per immagini (fumetto di almeno 5 scene).
Per tutti:
  • Testo: titolo breve del video/elaborato e un testo descrittivo di massimo 500 caratteri.
  • Elenco dei nomi di chi ha partecipato, della classe e scuola di riferimento.

Criteri di valutazione

I giudici premieranno a loro insindacabile giudizio i video/fumetti creativi, coinvolgenti e stimolanti. Il video/fumetto sarà̀ giudicato in base a: a) Rilevanza nell’argomento della competizione b) Coerenza tra la parte descrittiva ed il video/elaborato ossia capacità di quest’ultimo di trasmettere il messaggio scelto c) Originalità espressiva nel linguaggio, nelle idee e nelle immagini d) Qualità dei contenuti, delle forme espressive e delle tecniche adottate

Per saperne di più

 

CONCORSO “Memorie per diffondere con-sapere”

A chi è rivolto

A studenti e classi delle scuole secondarie di I e di II grado dell’intero territorio nazionale. La partecipazione è in gruppo (almeno due studentesse/i). La partecipazione deve avvenire in accordo con un docente che segue lo sviluppo del progetto e ne presidia la trasmissione ai fini della candidatura.
 

Introduzione

Ci sono racconti legati al passato che per voi è importante far conoscere, conservare e tramandare? Possono essere semplici ricordi, aneddoti, eventi, situazioni che grazie alla ricerca, al confronto, alla vostra intuizione e creatività potranno essere i protagonisti di un vostro cortometraggio/elaborato. Racconti di ricordi, vostri oppure di persone a voi care. Ricordi che aiutano a prendere consapevolezza di qualcosa che ritenete importante o interessante da presentare al Concorso “Memorie per diffondere consapere”. Ricordi che aiutano il presente ed il futuro. Partecipa e realizza un breve cortometraggio, un racconto per immagini oppure un fumetto. I primi tre classificati riceveranno premi legati all’audiovisivo.

Cosa serve per partecipare

  1. Compila il modulo di pre-iscrizione;
  2. Crea un videoclip originale di massimo 240 secondi consecutivi oppure un racconto fotografico (bianco/nero o colore) corredato da breve didascalia descrittiva dell’elaborato o un racconto a vignette (fumetto di almeno 10 scene), relativo ad un “ricordo”;
  3. Compila l’Allegato A, da trasmettere insieme all’elaborato.
  4. Nel caso di interviste o riprese a persone, assicurati di avere le liberatorie, da conservare a Scuola.
  Il video/elaborato può contenere testo, voce, conversazione o voce fuori campo, effetti sonori, musica, a condizione che i partecipanti abbiano il diritto di usarli e diffonderli.  

Qual è il termine

Termine per la presentazione: 15 maggio 2023 alle 23:59 (CET). La partecipazione è gratuita. La presentazione di un video sarà intesa come accettazione del regolamento.  

Requisiti tecnici

I contributi devono contenere un video clip/elaborato e un testo di accompagnamento.
  • Video: i videoclip inviati devono essere lunghi massimo 4 minuti. I video che dovessero risultare avere una durata superiore ai 240 secondi massimo stabiliti, potranno, ad insindacabile giudizio del responsabile di progetto, essere squalificati. Ciascun opera audiovisiva dovrà essere composta da un solo video, fatto pervenire all’indirizzo email consapevere.videolab@gmail.com, con una qualità che sia di almeno 1280×720, meglio se 1920×1080, con audio stereo. Per la trasmissione va benissimo l’utilizzo di “allegato” al messaggio di posta o l’invio di un link dal quale scaricare il video.
In alternativa:
  • racconto fotografico (bianco/nero o colore) corredato da breve didascalia descrittiva dell’elaborato;
  • racconto a vignette (fumetto di almeno 10 scene);
Per tutti:
  • Testo: titolo breve del video/elaborato e un testo descrittivo di massimo 500 caratteri, compilando l’Allegato A, parte integrante del Concorso
 

Criteri di valutazione

I giudici premieranno, a loro insindacabile giudizio, le opere ritenute più creative, coinvolgenti e stimolanti. I criteri di valutazione sono: a) Rilevanza nell’argomento trattato, rispetto al tema proposto. b) Coerenza tra la parte descrittiva ed il video/elaborato ossia capacità di quest’ultimo di trasmettere il messaggio scelto c) Originalità espressiva nel linguaggio, nelle idee e nelle immagini d) Qualità dei contenuti, delle forme espressive e delle tecniche adottate  

Per saperne di più: